news
CASI DI PESTE SUINA IN EUROPA, CONFAGRICOLTURA VITERBO-RIETI: I VETTORI SONO I CINGHIALI. ATTIVARE MISURE DI SICUREZZA DELL’EFSA E DEFINIRE PIANI DI ABBATTIMENTI SELETTIVI DEGLI UNGULATI CON AGRICOLTORI COADIUTORI
20/09/2018

CASI DI PESTE SUINA IN EUROPA, CONFAGRICOLTURA VITERBO-RIETI: I VETTORI SONO I CINGHIALI. ATTIVARE MISURE DI SICUREZZA DELL’EFSA E DEFINIRE PIANI DI ABBATTIMENTI SELETTIVI DEGLI UNGULATI CON AGRICOLTORI COADIUTORI

"I nuovi casi di peste suina che si stanno manifestando in diversi Stati membri europei sono un serio problema che per ora non coinvolge l’Italia e le sue produzioni di prosciutti, salumi ed insaccati di eccellenza. Bisogna però porre in essere tutte le misure di controllo e prevenzione necessarie"...