news
Area Politiche europee, competitività, ufficio studi Politiche Internazionali
21/04/2022

Area Politiche europee, competitività, ufficio studi Politiche Internazionali

Deroghe “inverdimento” – Pagamenti diretti della PAC

Confagricoltura è in contatto con le amministrazioni per provvedere ad una rapida ed efficacia adozione dei provvedimenti nazionali che renderanno operativa le deroghe previste a livello comunitario per la gestione delle superfici nell’ambito del cosiddetto “inverdimento” o “greening”. In particolare Confagricoltura sta invitando il Mipaaf a prevedere la massima semplificazione e flessibilità, nella contingenza delle scadenze per le semine e per gli adempimenti legati alla presentazione della domanda unica. Vanno consentiti senz’altro il cumulo di ulteriori pagamenti sulle superfici seminate in deroga (pagamenti accoppiati, pagamenti relativi a contratti di filiera etc.) così come non si deve impedire, in linea con la normativa comunitaria, la possibilità di utilizzo di prodotti chimici sulle superfici destinate ad azotofissatrici già nelle passate campagne.